In occasione del Santo Patrono di Trento, San Vigilio, si svolgono nel capoluogo le "Feste Vigiliane", una settimana di festività originarie del periodo medievale e ancor oggi riproposte con costumi d'epoca.

Il culmine delle feste è il Palio dell'oca , gara che si svolge con delle zattere lungo il fiume Adige, e la Tonca, ovvero il punire una personalità, rinchiudendola in una cella e quindi immergerla per tre volte consecutivamente nelle acque fredde dell'Adige.

Nel contempo viene allestito un intero borgo in foggia medievale, con la rappresentazione di antichi lavori artigianali e la degustazione di antiche ricette locali. E' nella "Via dell'Oro e dell'Argento" che la ditta NIGI, assieme ad altri orafi locali, ha esposto alcuni suoi gioielli: un girocollo a filo rigido a torciglione con soggetto degli Ori delle Alpi, nel 2007, e un girocollo in argento e turchesi nell'edizione 2008.

Per saperne di più...